Copyright (C) 2018 - www.Bioregione.eu
Politiche territoriali
Il progetto della Bioregione
Il progetto per una Bioregione rappresenta un quadro complesso di relazioni plurime in cui si collocano le azioni e il cui obiettivo è il medesimo dell’ecologismo profondo, ovvero l’individuazione di nuove strade per il recupero di un’armonia tra società e natura, alimentando la coscienza e la cultura del rispetto.
[Continua...]
Politiche territoriali
Un territorio di progetti: la carta delle progettualità
Per raccontare la Bioregione Lombarda è interessante rappresentare una carta che riporti le diverse e numerose progettualità dell’area: una fotografia dinamica e temporanea.
[Continua...]
Politiche territoriali
Proposta per una rilettura del progetto: indizi della Bioregione
Al termine di un progetto così interdisciplinare e durante il quale le singole unità di lavoro hanno realizzato cospicue analisi quantitative sul piano dei consumi e dell’energia, si è voluta accennare (in previsione di ulteriori approfondimenti) un’indagine sperimentale che andasse a rileggere in chiave integrata parte dei risultati.
[Continua...]

Bioregione - Politiche territoriali


Definizioni e geografie plurime della Bioregione

Politiche territoriali Nel corso delle tre annualità progettuali, la ricerca del team Politiche Territoriali si è sviluppata con due fasi differenti. Una prima e consistente parte (responsabile Prof. R. Bonisolli) ha riguardato l’analisi comparata delle banche dati esistenti e la strutturazione di atlanti cartografici dei principali strumenti di pianificazione a scala regionale e provinciale (sia di tipo descrittivo normativo, che strutturali), andandone ad individuare limiti e contraddizioni. La seconda parte (responsabile Prof. A. Longo) ha portato alla realizzazione di un “quaderno di lettura del progetto”, il quale si prefiggeva principalmente tre obiettivi:
(i) Ricostruire una definizione multidimensionale del bioregionalismo, attraverso lo studio dello stato dell’arte sul tema come quadro di riferimento teorico in cui si collocano le singole azioni di progetto;
(ii) Proporre una ricucitura tra settori e competenze differenti, grazie alla rilettura complessiva del progetto con un approccio sistemico e territoriale;
(iii) Individuare i riscontri spaziali dell’applicazione del bioregionalismo all’area metropolitana di Milano, collocando il progetto all’interno di un quadro dimensionale collaudato, di esperienze di cura e gestione del territorio che sperimentano già da tempo l’incontro tra urbanistica e saperi durevoli e che mettono in atto un approccio integrato agli spazi aperti della città.
Copyright (C) 2018 - www.Bioregione.eu